Il fenomeno tablet: un mistero già familiare – Corriere della Sera

Potrebbe esserci gente che, pur d’avere il nuovo gadget, si mette a leggere i libri. Questa sì sarebbe una rivoluzione.

Beppe Severgnini, a proposito del cosiddetto “iTablet”, via corriere.it